Vinitaly: arrivederci al 2022

DIARIO DI BELCORVO

STORIE
DI TERRA
E DI VINO

Data
Maggio 2021

05 MAGGIO

Vinitaly: arrivederci al 2022

Per la seconda volta nella storia della kermesse enologica, Veronafiere ha dovuto annunciare che Vinitaly 2021 non si farà.

Nel 2020 c’era stato un barlume di speranza quando, cautamente, era stato deciso di spostare l’evento da aprile a giugno. Purtroppo l’inasprimento della situazione causata dal Covid-19 aveva fatto prendere ai vertici organizzativi la decisione definitiva di annullare la manifestazione, confidando nel 2021.
Invece, con grande rammarico, anche quest’anno il Salone Internazionale del Vino e dei Distillati non avrà luogo.

La 54esima edizione del Vinitaly è ufficialmente posticipata al 2022, dal 10 al 13 aprile.

Veronafiere fa però sapere che una serie di altri eventi è stata programmata da qui all’anno prossimo. Primo fra tutti la Vinitaly Special Edition, manifestazione esclusivamente professionale e molto orientata ai partner internazionali, che si terrà in presenza, nel pieno rispetto delle regole di sicurezza, nei giorni 17-19 ottobre 2021.