Costine di maiale in agrodolce

DIARIO DI BELCORVO

STORIE
DI TERRA
E DI VINO

Data
Maggio 2021
costine di maiale in agrodolce

25 MAGGIO

Costine di maiale in agrodolce

Un piatto di facile esecuzione e di sicuro effetto: le costine di maiale con salsa agrodolce sono un’esplosione di gusto! Il loro mix di sapori dolci e leggermente piccanti chiama a gran voce un calice di rosso dai toni speziati.

INGREDIENTI per 4 persone

– 500 g di costine di maiale
– 100 ml di aceto di vino bianco
– 10 g di miele
– 10 g di senape
peperoncino in polvere
sale
pepe

PREPARAZIONE

1) Sciacquate le costine sotto l’acqua corrente per togliere eventuali pezzetti di osso rimasti dal taglio della carne. Asciugatele poi una a una con della carta assorbente.
2) Preparate la salsa agrodolce mescolando in una terrina capiente il miele, la senape e una spruzzata di peperoncino in polvere. Diluite il tutto aggiungendo poco per volta l’aceto di vino bianco.
3) Unite nella terrina le costine di maiale e mescolatele con le mani in modo da insaporirle tutte. Lasciate marinare in frigo per almeno un’ora (per un sapore più deciso, potete eseguire la preparazione anche il giorno prima).
4) Rivestite una teglia con la carta da forno e adagiatevi sopra le costine. Salate e pepate a piacere.
5) Cuocete in forno già caldo a 180°C per circa 35 minuti. Girate le costine di tanto in tanto, avendo cura di spennellarle spesso con la salsa in modo che non si asciughino troppo. A fine cottura dovranno risultare dorate e croccanti.

OTTIME con… un rosso speziato!

Per far risaltare i sapori decisi di questa portata di carne dai toni inusuali, un calice di rosso è proprio quel che ci vuole. Non un rosso qualsiasi, ma uno con del carattere e dalle note inconfondibili. Dalle cantine Belcorvo, ecco le nostre proposte!

Cabernet Franc IGT – Un vino che è sempre una garanzia, quando si tratta di accompagnare piatti di carne rossa. Il nostro Cabernet Franc IGT, proveniente dalle uve dei Vigneti Campomolino, emana all’olfatto il tipico sentore erbaceo unito ai profumi di frutti di bosco e alla nota speziata del tabacco. In bocca afferma la propria buona struttura, lasciando un sapore persistente e un retrogusto piacevolmente tannico.

Rosso Barrique – Il nostro blend Rosso Barrique soddisfa a pieno con il suo bouquet complesso ed elegante e la sua intensità. I profumi richiamano il lampone e la ciliegia, quando è giovane. Lasciato invecchiare, sprigiona note di violetta, spezie orientali, pepe nero, cacao e tabacco. Al palato si presenta asciutto, morbido e deciso. Perfetto per accompagnare la carne di maiale, va assaporato per godere a pieno della sua complessità.